Il caffè: valide alternative e sostituti per non abusarne

come sostituire il caffè nei diversi momenti della giornata per non abusarne

Non vogliamo stigmatizzare il caffè, ma rispondere alle domande di quanti cercano dei sostituti per ridurne il consumo durante la giornata

Come sostituirlo alla mattina?

  1. Il caffè decaffeinato, preferibilmente biologico perché ottenuto senza l'ausilio di solventi, contiene comunque una piccola dose di caffeina.

  2. La cicoria anch'essa è una buona idea per la mattina, solubile istantanea o in polvere da preparare con la moka come il caffè.

  3. Le bevande derivate dai cereali tostati (orzo, segale ecc),  bevande calde istantanee, spesse e corpose, che ricordano il gusto del caffè.

  4. Il Mate è una valida alternativa se si desidera un prodotto caldo e tonico! Bevanda tradizionale del Sud America  molto ricca di antiossidanti, delizioso con del miele o in infusione con il karkadè!

 

E il tono?

Le proposte alternative hanno un gusto piacevole ma non hanno gli effetti tonici attesi dai fan del caffè al mattino!

Ecco alcuni "super alimenti" che contrastano gli effetti della dipendenza, da consumare i primi giorni successivi alla cessazione di caffeina:

  •  Il Guarana, tonico fisico e mentale,  “sveglia" come il caffè, il suo effetto dura 2 ore senza essere eccitante.

Il vantaggio del guaranà è il suo rapido effetto, può essere utilizzato per un breve periodo oppure occasionalmente quando necessario. Può essere consumato diluito o frullato in un succo d'arancia.

La nostra selezione: Guaranà Iswari 

 

  • il Maca, se ci si sente molto affaticati, il  Maca può essere una cura, un altro super-alimento tonico.

Il Maca è più lento del Guaranà ma porta una sinergia di nutrienti (vitamina B, C, C, D, ferro, magnesio) che contrastano fatica e stress.

La nostra selezione:  Maca in polvere di Iswari, Maca in capsule di Finestra sul Cielo

 

  • Menta piperita, olio essenziale è una buona soluzione quando ci si sente stanchi a livello mentale, porterà risveglio e lucidità alla mente.

Una goccia nel collo in caso di mancanza di energia è  molto efficace!

La nostra selezione:  oli essenziale FLORA

 

  • Rosmarino olio essenziale, conosciuto per le sue proprietà stimolanti e depuratrici, è utile come cardiotonico e anticellulite, se inalato, dona energia, favorisce la concentrazione e migliora la memoria, soprattutto durante periodi di forte stress intelletuale; qualche goccia in un fazzoletto da respirare per aumentare la concentrazione.

 

Per chi non vuole rinunciare al caffè tradizionale, meglio consumarlo la mattina e biologico!